Senza categoria

Un Buongiorno a lievitazione lenta

Buongiorno! Ieri mi sentivo un po’ nervosa, pronta a scattare come una molla al minimo contatto e carica, purtroppo non a salve. E infatti alla fine qualche colpo è esploso. Ci sono alcune cose che faccio quando sento che il ticchettio dell’orologio della bomba inizia ad incalzare. Mi rifugio in attività che mi aiutano a scaricarmi e a disattivare la miccia esplosiva. Una di queste attività la ritrovo nella penombra della cucina impastando, mischiando, annusando. Da qualche parte ho letto che cucinare può essere una forma di meditazione, penso sia vero, se fatto con consapevolezza trovo sia un buon modo per entrare in contatto con se stessi e ricentrarsi. Non sempre i risultati coincidono con le aspettative o forse le aspettative non coincidono con i risultati. Ma il processo in cui mi infilo finisce lo stesso per quietarmi. Soprattutto quando ho a che fare con le lievitazioni, vedere crescere lentamente quegli impasti, annusare l’odore che sprigionano e alla fine sfornare quando riescono, mi da la soddisfazione della creazione.

Questa mattina, ancora inebriata dal profumo e dalla soddisfazione per la riuscita, a Voi dico

Buongiorno! A chi oggi si riposa auguro una giornata che lieviti lentamente e che sia morbida e dorata come un cornetto 🥐 appena sfornato. A chi lavora auguro una giornata dal ripieno caldo e cremoso e gratificante come mordere un cornetto 🥐 caldo.

Casomai vi avessi fatto venire voglia, la ricetta l’ho presa QUI

Linda

Annunci

15 pensieri riguardo “Un Buongiorno a lievitazione lenta”

      1. Eh infatti a volte arrivo ad avere i fornelli tipo la pubblicità dello sgrassatore, quando fanno la strisciata candida sullo schifo xD magari non proprio così, ma mi ci avvicino 😅 poi a volte se non sono ispirata mai mi sforzo un po’ ogni tot.. 😅😅
        Però sì, se si fanno le cose “con la testa lì” si fanno meglio e con meno peso 🙂

        Liked by 1 persona

          1. Già!! 🤔😅
            Almeno per me è più un tendere a farlo, che non un riuscirci! E nemmeno troppo, sennò crea stress che è l’opposto del risultato cercato! Insomma è un casino xD
            Ma meglio provarci, allenarsi come dici tu, piuttosto che no 😊💚

            Liked by 1 persona

            1. assolutamente mai incaponirsi! si rischia che l’obiettivo di riuscire sequestra l’attenzione e poi altro che stress! spesso mi aiuta fermarmi e sintonizzarmi con il mio respiro per un pochino, sentire i piedi ben piantati a terra e poi ripartire.

              Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...