Senza categoria

Tanti auguri a me, in ritardo.

img_1967La scorsa settimana, senza fare sconti, è arrivato puntuale il mio compleanno. Trovandomi ormai nel mezzo del cammin di nostra vita, i festeggiamenti li riservo alle cifre tonde, per il resto mi limito a fare un rapido bilancio tra costi e benefici dell’anno passato. Per essere fedele a me stessa il risultato è stato un’insoddisfazione generale con qualche schiarita qua e là. Ho due meravigliosi bambini che hanno due caratteri impegnativi (diciamo così). Ho un compagno presente e innamorato che quando si impegna mi fa anche ridere. Mi manca il mio lavoro e il mio spazio, quello solitario e muto che è necessario per ritrovarmi nascosta sotto i pensieri, le richieste, i pianti e le necessità di questi giorni troppo stretti. Tra tristezze e sorrisi, tra pianti e risate, tra bisogno di andare e desiderio di restare, mi vengono in mente le parole di Merlino ne La spada nella roccia. Perchè non sai mai da dove può arrivarti una risposta o un incoraggiamento o anche solo una parola:

Risultati immagini per merlinoDest sinist, dest sinist, qui e lì, notte e dì…
questo il mondo fa girar.
Bianco e ner, falso e ver,questoilmondo fa girar… Per ogni qua c’è sempre un là…
per ogni se c’è sempre un ma…
per ogni su c’è sempre un giù…
per ogni men c’è sempre un più. Più o men, vuoto o pien… questo il mondo fa girar…
Qua e là , va’ e sta’… Sempre in alto mira e va… esci dalla mediocrità ! Non star solo ad aspettar ciò che per caso puoi trovar. Se metti buona volontà
il mondo tutto ti darà. Però se tu non rischierai…
Nulla mai rosicherai. Per ogni men c’è sempre un più… per ogni giù c’è sempre un su e questo il  mondo fa girar.

 

I miei Auguri di Compleanno a me stessa sono tutti qui, in questa bellissima poesia. 

Tu non sei i tuoi anni
né la taglia che indossi,
non sei il tuo peso
o il colore dei tuoi capelli.
Non sei il tuo nome,
o le fossette delle tue guance.

Sei tutti i libri che hai letto
e tutte le parole che dici,
sei la tua voce assonnata al mattino
e i sorrisi che provi a nascondere,
sei la dolcezza della tua risata
e ogni lacrima versata,
sei le canzoni urlate così forte
quando sapevi di esser tutta sola.

Sei anche i posti in cui sei stata
e il solo che davvero chiami casa,
sei tutto ciò in cui credi
e le persone a cui vuoi bene,
sei le fotografie nella tua camera
e il futuro che dipingi.

Sei fatta da così tanta bellezza,
ma forse tutto ciò ti sfugge
da quando hai deciso
di esser tutto quello che non sei.

Ernest Hemingway

Buon Compleanno

Linda

Annunci

33 pensieri riguardo “Tanti auguri a me, in ritardo.”

  1. Cavoli, ma mi sono persa il tuo compleanno!!!! Scusami tantissimo e una valanga di auguri. Temo che l’insoddisfazione sia una caratteristica peculiare delle mentalità accese, ahimè.
    Però tu resisti!
    Un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...