Nuove penne, Un libro nello zaino

Ho letto SOMNIUM di Feliscia Silva e Gloria Credali

SOMNIUM

“Ora sei una donna-aquila, e oltre a te, altri nove Blazon sono stati chiamati a ricoprire il loro ruolo, ognuno in vece dell’animale che incarna. Il posto nel mondo per un Blazon non è qui, sulla Terra Umana, ma in un’altra dimensione, dove i Blazon vivono, si addestrano e possono ritrovare il proprio habitat ancestrale. Lì è dove risiedono gli Incarnati, gli animali fantastici di cui incarniamo lo spirito. Ed è proprio lì, dove saremo diretti domani.”

Quando Doli è fuggita dal proprio passato per rifugiarsi in una nuova vita, non avrebbe mai immaginato di restare intrappolata in una routine che rispecchia tutto ciò dal quale era scappata. Dex, un misterioso sconosciuto dai tratti che ricordano quelli di una volpe, stravolge però la sua esistenza rivelandole che la Terra Umana e tutti i suoi abitanti sono in pericolo. Doli è un Blazon e deve seguirlo su Somnium, una dimensione in cui uomini prescelti e Incarnati vivono in armonia con il mondo naturale. Doli non vuole credere alle sue parole, ma una notte qualcosa in lei si trasforma. Comprende che non può fuggire dal proprio destino, una minaccia è in agguato: la Fazione, un gruppo di Blazon che ha tradito Somnium, vuole imporre il proprio controllo sulla Terra Umana. Doli dovrà prendere una decisione che le cambierà per sempre la vita: combattere o tornare alla sicurezza dell’esistenza che si era creata?

Quando sono arrivata su wordpress uno dei primi blog che ho iniziato a seguire è stato Il lettore curioso che continuo a leggere con interesse perchè lo trovo uno spazio di qualità, sempre aggiornato, originale e scritto bene. Detto questo non potevo non leggere il libro scritto dall’autrice del blog.

Immediatamente sono rimasta colpita dalla copertina che acquista un senso pieno durante la lettura del libro.

il tema di fondo è il legame che c’è tra l’uomo e la natura, un legame che si manifesta fisicamente attraverso i Blazon che oltre al loro aspetto umano hanno facoltà di trasformarsi in un animale del quale acquisiscono le caratteristiche. Doli, la protagonista, viene travolta improvvisamente da una serie di eventi che la mettono davanti alla sua vera natura strappandola senza preavviso alla sua quotidianità. Sulla Terra Umana Doli non stava vivendo un momento felice quindi ritrovarsi su Somnium, circondata da paesaggi meravigliosi e scoprire intorno a sè persone migliori di quelle che aveva incontrato fini ad ora, la mette nella condizione di ascoltarsi ed iniziare a prendere contatto con la sua vera natura. Con il passare del tempo Doli scoprirà che la strada sulla quale ha iniziato a camminare non è tutta dritta e a volte neanche semplice ma quello che secondo me è evidente da subito nella protagonista è la rinascita, esattamente un ritornare a vivere, cosa che non faceva più da molto tempo.

Sopra al sottofondo che è il tema della natura intesa come ambiente, c’è il tema della natura personale di ciascun essere umano. Forse è proprio questa la parte che ho preferito del libro, il percorso che la protagonista fa per ritrovare se stessa. Si tratta di un percorso lungo dove per Doli non sono mancati inciampi, frenate e marce indietro ma che tra lacrime e fatica ha anche ritrovato abbracci risate e amore.

Un’altra cosa che ho apprezzato molto sono gli abbinamenti che le autrici hanno fatto tra uomini e donne Blazon e gli animali prescindendo dallo stereotipo buono/cattivo o docile/aggressivo. I personaggi che incontriamo nella storia sono molti e di alcuni avrei avuto piacere di approfondire la conoscenza.

Affascinati sono anche le descrizioni dei paesaggi che abitati dai Blazon su Somnium e degli elementi con la loro forza primordiale .

La scrittura è senza dubbio scorrevole e questo rende la lettura piacevole. le uniche parti che personalmente hanno rallentato il ritmo sono alcune nelle quali i concetti vengono ripetuti in maniera ridondante, a parte questo è un libro che consiglio di leggere senza dubbio!

Annunci

3 pensieri riguardo “Ho letto SOMNIUM di Feliscia Silva e Gloria Credali”

  1. Ma che bellissima sorpresa, grazie mille! Non me l’aspettavo proprio. Stavo leggendo un po’ gli articoli della community e mi sono imbattuta in questo 🙂 Sono davvero felice ti sia piaciuto il nostro libro, è una grande soddisfazione!
    P.s Questo è il primo di una trilogia, perciò l’idea è di approfondire i personaggi di cui sappiamo ancora poco nei seguiti. Spero di averti incuriosita abbastanza da leggere anche un eventuale secondo quando uscirà 🙂

    Grazie ancora di cuore, un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...